Come fare per far dormire un neonato?

Questa è la domanda che tutti i genitori mi pongono, il desiderio che esprimono e che risolverebbe, in un colpo solo, i problemi di tutta la famiglia: come fare per far dormire un neonato o un bambino?

Se dorme regolarmente il piccolo di casa, infatti, tutta la famiglia riuscirà a riposare meglio e a godersi appieno la vita.

Qui entra in gioco il mio lavoro come consulente del sonno per bambini e qui ti spiego in cosa consiste il mio metodo, e come, applicandolo, riuscirai anche tu a far dormire il tuo bambino senza pianti.

Innanzitutto voglio rassicurarti: i primissimi tempi è normale che il neonato si svegli, in particolare per la poppata, ogni 2-3 ore. All’inizio non ci pesa, perché non abbiamo ancora accumulato una stanchezza cronica, ma col passare del tempo è possibile che si creino vere e proprie abitudini errate o comportamenti inappropriati che impediscono al bambino di formare la propria routine di sonno e allungare, piano piano, le ore di veglia durante il giorno. Quindi, niente paura!

Quello che è importante, per far dormire regolarmente un neonato, è creare abitudini e rituali legati al sonno, per questo ho creato una serie di guide personalizzate secondo l’età del tuo bambino.

Cosa imparerai con le mie guide

Riconoscerai il vero problema, perché a volte si tenta di porre rimedio a quello sbagliato

Sarai capace di percepire i segnali di stanchezza e sonno nel tuo bambino

Stabilirai un vero e proprio programma di sonnellini e imposterai il mantenimento del metodo

Vincerai eventuali paure del buio del tuo bambino

Creerai una routine della nanna, un ambiente del sonno solo vostro

Rafforzerai il legame con il tuo bambino

Se sei arrivata a leggere fin qui, è giunto il momento di scoprire in dettaglio le mie guide!

Riposo e sorrisi, di nuovo, per tutta la famiglia

Guide Baby Buonanotte